Quantcast

Benvenuto Civico per 48 cannobiesi

A tutti sono stati consegnati un attestato di partecipazione e lo Statuto del comune

Generica

Sono 48 i giovani cannobiesi che sono diventati maggiorenni, o lo diventeranno, entro l’anno, che hanno partecipato al “Benvenuto civico”, che l’Amministrazione comunale organizza da 13 anni, venerdì 4 settembre al Teatro Nuovo. Presenti alla cerimonia il prefetto Angelo Sidoti, il questore Lugi Nappi, il comandante provinciale dei carabinieri tenente colonnello Albero Cicognani.

Ventuno le femmine, 27 i maschi. A tutti sono stati consegnati un attestato di partecipazione e lo Statuto del comune di Cannobio. Il sindaco, Gian Maria Minazzi, ha spiegato ai ragazzi il significato dell’iniziativa. Cannobio è stato il primo comune del Vco ha istituire il “Benvenuto civico” per i neo maggiorenni, sull’esempio della vicina Svizzera. Imitato successivamente dalla vicina Cannero Riviera che ha allargato la cerimonia a Trarego Viggiona e Oggebbio, comuni i cui giovani frequentano le medie inferiori a Cannero e in seguito, da Verbania. Minazzi s’è augurato “che da questi incontri scaturisca un interesse reale per la vita pubblica; un amore per il nostro borgo una reale partecipazione”. L’auspicio che qualcuno di questi giovani, fra qualche anno, decida di partecipare alla vita pubblica candidandosi in una delle liste per il consiglio comunale e, magari, assuma responsabilità in seno alla giunta.

di fabio_giacchetto@vconews.it
Pubblicato il 08 Settembre 2020
Leggi i commenti

Foto

Benvenuto Civico per 48 cannobiesi 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore