Avanzo record per il consuntivo 2019 del Comune

Decisivo, nel bilancio, è stato il recupero degli arretrati Imu non pagati degli anni precedenti

Cannobio Municipio 3

Si chiude con un avanzo record, 2.199.000 euro, il consuntivo 2019 del comune di Cannobio approvato dall’ultimo consiglio comunale. Effettuati gli accantonamenti imposti dalla legge, sono spendibili, sia per la spesa corrente che per gli investimenti, 1.700.000. Decisivo, nell’ammontare del bilancio, è stato il recupero degli arretrati Imu non pagati degli anni precedenti notificato ai proprietari delle residenze secondarie dagli uffici comunali. Tra le maggiori entrate, gli oneri di urbanizzazione (368 mila euro) e i gettito del contributo d’occupazione del suolo pubblico (300 mila) derivato dai plateatici degli esercizi pubblici e delle aree mercatali e dall’occupazione dei ponteggi dei cantieri.

di info@ossolanews.it
Pubblicato il 30 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore