Finalmente si torna in montagna con il Cai Pallanza

La prima gita in programma è sabato 4 luglio: in MTB da Premia a Formazza

Generica

Da luglio riprendono le attività escursionistiche del Cai Pallanza, pur con le cautele previste dalle direttive del CAI centrale che prevedono: distanziamento; numero massimo di 10 partecipanti; iscrizione via mail; autocertificazione.

La prima gita in programma è sabato 4 luglio: gita in MTB Premia-Formazza, gita intersezionale in collaborazione con gli amici del Cai Verbano.

Caratteristiche: l’escursione si svolge lungo la “Sbrinz Route” e si pedala su un misto di strada sterrata ed asfaltata. Non è un giro ad anello ma la fatica dell’andata (18 km per 600 metri dislivello) sarà poi ampiamente ricompensata dalla discesa del ritorno.

Programma:

Ritrovo: ore 9,20 presso la piazza principale di Premia (presentarsi già pronti per iniziare la gita)

Lunghezza: circa 18+18 km – Dislivello: 600 metri

Difficoltà: MC / MC

Tempo percorrenza: 4,30/5,00h

Obbligatorio: casco, occhiali e kit per forature inclusa una camera d’aria di riserva ed, in ottemperanza delle disposizioni del CAI Centrale, il modulo di Autodichiarazione debitamente firmato e compilato in tutte le sue parti, la mascherina ed il Gel.

Per motivi organizzativi, mandare la propria iscrizione entro Mercoledi 1 Luglio

Informazioni e iscrizioni: A. Braconi: 335 8475862 – C. Ruga Riva: 335 5441423

Altre escursioni programmate

Al momento sono inoltre state confermate:

1-2 agosto escursione “Lepontine Tip Top” – Hosandhorn e Rothorn

26 luglio Monte Roisetta – Valle D’Aosta

Rimane invece in attesa di definitiva conferma, in funzione delle limitazioni di legge, la tre giorni italo-svizzera Devero-Binn “alternativa”, 17-18-19 luglio; è possibile che l’itinerario inizialmente previsto venga rimodulato.

Per info più dettagliate e per contatti si vedano le gite indicate nel libretto delle escursioni con i relativi recapiti telefonici e mail.

La Sezione di Pallanza intende così riallacciare i rapporti con i propri soci in un anno particolarmente complesso ma storicamente importante: ricordiamo infatti che nel 2020 cade il 75mo della fondazione. Confidiamo in autunno di riuscire a celebrare questa ricorrenza con eventi degni della nostra storia.

Info ulteriori su: www.cai-pallanza.it < http://www.canottierilagodorta.it/>

di
Pubblicato il 29 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore