Quantcast

Lega: “I nuovi insensati divieti spiegano la disobbedienza civile dei nostri commercianti”

“Questo governo sta dimostrando un accanimento ingiustificato e ingiustificabile verso quelle attività commerciali che stanno pagando il conto economico dell’emergenza sanitaria”

BAR CHIUSI

Il gruppo Lega Salvini Piemonte, con il suo presidente Alberto Preioni, prende posizione sulle anticipazioni del nuovo Dpcm che verrà firmato dal premier Giuseppe Conte.

“Questo governo – afferma il capogruppo Preioni – sta dimostrando un accanimento ingiustificato e ingiustificabile verso quelle attività commerciali che stanno pagando il conto economico dell’emergenza sanitaria: impedire l’asporto dopo le 18 significa scaricare sui titolari dei bar l’incapacità dell’esecutivo di far rispettare i divieti e multare i trasgressori, eliminando per decreto una delle poche possibilità di limitare le gravissime perdite dei mesi di lockdown. E’ come se Conte non si accorgesse o facesse finta di non accorgersi delle migliaia di attività che già si sono arrese e delle decine di migliaia che rischiano di subire lo stesso triste destino. Una miopia che spiega perfettamente la disobbedienza civile che attraversa tutta l’Italia e che sta convincendo sempre più commercianti a non rispettare gli insensati divieti del governo. Piuttosto, Conte e i suoi accoliti dovrebbero garantire quei ristori che al momento restano beffarde promesse, invece di agitarsi tanto per evitare la crisi di governo e salvarsi la poltrona”.

di info@ossolanews.it
Pubblicato il 12 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore