Quantcast

Atc Piemonte Nord, Preioni: “Buon lavoro al neo presidente Marco Marchioni”

“Con un leghista al timone il vento cambierà: i criteri di assegnazione devono corrispondere alle vere esigenze della popolazione"

preioni 1579267373

“Quello del riordino delle case popolari è un argomento che consideriamo molto importante, alla luce dell’emergenza abitativa che riguarda da vicino molti dei nostri territori. Grazie alle politiche assistenzialiste del Pd e del M5S, anche chi non possiede un permesso di soggiorno, o nemmeno la residenza anagrafica, può restare nelle case popolari occupate illegalmente, alla faccia di quelle migliaia di famiglie italiane in regola che aspettano un alloggio da anni. Ma ora con un leghista al timone il vento cambierà: i criteri di assegnazione devono corrispondere alle vere esigenze della popolazione”.

Lo dichiara il presidente del gruppo Lega Salvini Piemonte, Alberto Preioni, commentando così la decisione della giunta piemontese che questa mattina ha nominato l’avvocato Marco Marchioni di Baveno, presidente dell’Atc Piemonte Nord, l’ente che gestisce le case popolari delle province di Novara, Vco, Biella e Vercelli.

“I miei auguri di buon lavoro e quelli del gruppo Lega a Marco Marchioni – dice Preioni -: bisognerà rimboccarsi le maniche, ma siamo certi che impegno e buon profitto non verranno meno da parte del neo presidente eletto e del consiglio di amministrazione. Credo che il tema delle case popolari – aggiunge Preioni – vada affrontato con la necessaria serietà, Marchioni avrà tutto il supporto necessario per ottenere risultati”.

Nella nota si ringrazia anche Luigi Songa, presidente uscente Atc, “per quanto fatto in questi ultimi dodici mesi alla guida dell’ente”.

di
Pubblicato il 27 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore