Quantcast

Schianto a Mergozzo: la vittima è Bruno Spadone, presidente del Megolo calcio

Il 68enne pievese era il suocero del consigliere provinciale Marco Bossi

ambulanza notte

E’ Bruno Spadone, pievese di 68 anni, l’uomo deceduto nello schianto della sua Fiat 500 contro la barriera in cemento che divide le due carreggiate della superstrada ossolana in prossimità dell’uscita di Mergozzo.

Spadone era molto conosciuto a Pieve Vergonte, presidente della squadra di calcio del Megolo e del Circolo della frazione. Lascia la moglie Mirella e la figlia Michela, moglie di Marco Bossi, ex segretario della Lega domese, consigliere provinciale e consigliere comunale a Pieve.

di info@ossolanews.it
Pubblicato il 21 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore