Quantcast

Malore all’Alpe Pescia per un 73enne, trasportato in gravi condizioni a Vercelli

Sul posto è intervenuta un'eliambulanza del 118

soccorso alpino elicottero

Si sente male all’Alpe Pescia, viene soccorso e salvato da un’eliambulanza. E’ successo sabato mattina sulle alture di Masera. Un uomo di 73 anni è stato colto da malore a 1500 metri. Sul posto è arrivata un’eliambulanza del 118 che ha prestato le prime cure all’uomo in arresto cardiaco. Il 73enne è stato defibrillato anche durante il volo, ed è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Vercelli.

di
Pubblicato il 17 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore