Quantcast

Giocare con uno schermo o con due: pro e contro

Generica

Ci sono diversi tipi di gamer online. Ci sono i gamer da mezzi pubblici, i gamer occasionali e poi ci sono i gamer incalliti. I gamer da mezzi pubblici di solito giocano da smartphone o tablet, non sempre hanno a casa un computer fisso e di solito giocano per occupare il tragitto dal lavoro a casa. I giocatori occasionali sono quelli che giocano ogni tanto nel tempo libero, o quando non sanno cosa fare, magari presi dalla noia o seguendo i consigli di qualche amico.

 

  • Gamer da mezzi pubblici: giocano da mobile per poco tempo
  • Gamer occasionali: giocano da mobile, tablet e computer prevalentemente quando si annoiano

Gamer incalliti

I gamer incalliti invece, appartengono a una categoria completamente diversa rispetto ai primi due. Non giocano per occupare il tempo da casa a lavoro, casomai cercano ogni modo per poter continuare a giocare anche al lavoro, a volte rinunciando alla pausa pranzo, o chiudendosi in bagno di nascosto per poter controllare il proprio punteggio, le strategie messe a punto dagli avversari durante le ore di assenza, etc. Seguono i consigli degli amici? Certo, se sono amici che fanno parte della stessa gilda.

Questo tipo di gamer gioca con tutti i device possibili e immaginabili: mobile, tablet, smartwatch, consolle, pc del lavoro e, se potesse, giocherebbe anche sullo schermo del bancomat mentre aspetta lo scontrino, ma in ogni caso ha quasi sempre un computer fisso a casa. Che tu ti diverta con gli amici giocando a picchiatutto e giochi di ruolo, o che passi le tue serate su Voglia di vincere casinò online, la parola d’ordine per una bella serata di giochi online è comodità.

Giocare con due schermi aiuta?

Si è molto discusso di questo argomento, soprattutto negli ambienti dei giochi online (come faccio a giocare con due schermi? dove spesso si passano ore incollati allo schermo per poter finire un livello o per sferrare l’attacco al nemico al momento più opportuno. Ovviamente ci sono pro e contro in entrambi i casi, vediamo quindi insieme quali sono i vantaggi e gli svantaggi del multischermo

Uno dei pro dell’usare due schermi, anzichè uno solo, quando si è gioca è che questa opzione ci dà la possibilità di rimanere meno ancorati al gioco online. Avere un secondo schermo ci permette di fare ricerche nei tempi morti del gioco senza nemmeno dover uscire dalla schermata. Permette di poter tenere un film in sottofondo se siamo su un casinò online e quindi rende liberi di poter fare altro, tenendo sempre sotto controllo la situazione per non rischiare di perdere il momento giusto in cui puntare o agire.

Le ragioni del no

Il motivo principale per cui viene sconsigliato l’uso di un secondo schermo mentre si gioca è che secondo alcuni sarebbe una distrazione. Avere un film in sottofondo, o fare ricerche mentre si è al tavolo da gioco, comporterebbe una perdita di attenzione. Per altri invece si tratta di una questione diversa. Ci sono persone abituate a passare giornate intere davanti allo schermo, ma quando lo si fa per piacere e non per lavoro è importante esserne consapevoli. Per alcuni quindi uno schermo in casa è fin troppo!

di
Pubblicato il 22 Ottobre 2020

Segnala Errore