Quantcast

Luce e gas: semaforo verde per Ubroker, azienda sempre piu’ affidabile

L’impresa, prima in assoluto ad aver azzerato le bollette e stimata dalle principali associazioni di consumatori italiane, ottiene fiducia anche da Banca D’Italia.

Generica

Oltre 10mila bollette azzerate di luce e gas, vale a dire italiani che consumano stabilmente energia senza più alcun esborso economico, più di 100mila clienti fidelizzati sparsi sull’intero territorio nazionale, un volume d’affari che sfiora gli 80 milioni di euro, oltre 50 dipendenti fissi e più di 1.000 collaboratori stabili fra consulenti, professionisti e rete commerciale.

Sono questi i numeri di un successo clamoroso chiamato uBroker Srl e nato nel 2015 che, anche in tempo di crisi economica e pandemia da Covid-19, continua a moltiplicarsi per le strade e fra la gente grazie a un format collaudato fondato su valori quali fiducia, trasparenza e serietà, unitamente a un sapiente e virtuoso impiego della tecnologia che, anche durante il lockdown, ha prodotto risultati straordinari facendo sfiorare il massimo picco di fatturato.

Ed ecco che, dopo aver conseguito il placet di primarie certificazioni di qualità secondo le preziose normative di classificazione UNI EN ISO, insieme ai parametri positivi di affidabilità economica rilevati da ‘Cerved Rating Agency S.p.A.’, a completare un tris vincente si aggiunge anche Banca d’Italia, per la cui ‘Centrale Rischi’, in relazione a una rilevazione riferita a Giugno 2020 compendiante un’approfondita analisi di solvibilità finanziaria condotta a ritroso anche negli ultimi dodici mesi a partire da tal data, ‘uBroker Srl’ (che in questi giorni ha anche pubblicato il proprio nuovo sito web) ha ottenuto il massimo indice di affidabilità.

Per il milionario distributore di energia, si tratta dell’ennesimo e oggettivo attestato di stima a conferma della solidità di un business vincente, perfetto corollario e corredo di un percorso che azzerando le bollette certamente continua ogni giorno di più a distinguersi inequivocabilmente in un settore affollato e delicato, quale quello delle utilities, in cui etica e affidabilità sono le carte migliori per aggiudicarsi la partita con il cliente.

Il nostro impegno quotidiano consiste nel cercare di fare ogni giorno di più in maniera straordinaria le cose ordinarie, ovvero ottemperare alle forniture di luce e gas degli italiani alla luce di una costante ricerca del risparmio e della qualità, nel rispetto di chi ci dà fiducia crescente, trasformandosi altresì, in buona parte dei casi, da semplice utente anche a prezioso collaboratore, e facendo dei propri consumi anche un’importante fonte di reddito aggiuntiva con cui migliorare il proprio benessere e raggiungendo anche importanti traguardi professionali”, dichiara soddisfatto Cristiano Bilucaglia, ingegnere biomedico e informatico, fondatore e Presidente di ‘uBroker Srl’, anche stimato benefattore e mecenate sempre attento alle più nobili cause di solidarietà legate ad arte, cultura e sociale.

di
Pubblicato il 16 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore