La Camera di commercio del Vco passa a Pago PA

È un modo diverso per i cittadini di pagare la Pubblica Amministrazione; l'utilizzo comporta un risparmio economico per il Paese

camera commercio 1481531380

A partire dal 30 giugno non potranno più essere eseguiti pagamenti a favore della Camera di commercio del VCO attraverso bonifico bancario o bollettino di conto corrente postale. L’ente camerale per queste due tipologie di pagamento passa a PAGOPA.

PAGOPA è un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione. È un modo diverso per i cittadini di pagare la Pubblica Amministrazione, il cui utilizzo comporta un risparmio economico per il Paese.

PAGOPA  non è un sito dove pagare, ma una nuova modalità per eseguire i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata sia attraverso i canali fisici che online di banche e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), come ad esempio:

Presso le agenzie della banca

Utilizzando l’home banking del PSP (riconoscibili dai loghi CBILL o pagoPA)

Presso gli sportelli ATM abilitati delle banche

Presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica e Banca 5

Presso gli Uffici Postali.

Restano consentiti i pagamenti in contanti per servizi resi allo sportello.

Per maggiori informazioni contattare il Servizio Risorse e patrimonio ragioneria@vb.camcom.it, tel. 0323 912811.

di
Pubblicato il 30 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore