Quantcast

La città si prepara a festeggiare i 100 anni della nascita di Gianni Rodari

Tra gli eventi clou la presentazione del francobollo emesso dall'Istituto Poligrafico e dalla Zecca di Stato

Generica

Un compleanno senza torta. Ma pur sempre un compleanno speciale: Omegna si prepara a festeggiare i 100 anni della nascita di Gianni Rodari, il prossimo 23 ottobre. Proprio quel giorno, sul sito nazionale dell’Anci, il sindaco Paolo Marchioni lancerà un videomessaggio sul Rodari. “Una bella vetrina, che testimonia l’importanza di Rodari in Italia e nel mondo, se mai ce ne fosse ancora bisogno di conferme” le parole dette dal primo cittadino.

Tra gli eventi clou poi la presentazione del francobollo emesso dall’Istituto Poligrafico e dalla Zecca di Stato con Omegna e Rodari protagonisti. “Anche questa è una straordinaria occasione di visibilità e devo ringraziare il responsabile dell’ufficio cultura Luca Vergerio– ha spiegato l’assessore Sara Rubinelli- per l’impegno che ha messo in questa iniziativa”.

Sempre venerdì ci sarà poi la consegna del Premio Rodari assegnato dalla giuria composta dal presidente Pino Boero e dai membri Anna Lavatelli e Walter Fochesato che hanno analizzato e valutato i 150 libri pervenuti per il concorso nelle sezioni Albi Illustrati, Fiabe, Filastrocche e Racconti.

Il giorno seguente invece, nel contesto della Settima Edizione del Festival di Letteratura per i Ragazzi, saranno i ragazzi del Ccr a premiare i vincitori del concorso Scrittori In Erba, in compagnia dello scrittore e illustratore Andrea Valente“.

Domenica previsto anche la Banda dei Fuoriclasse, ultimo spettacolo da vivo realizzato con la collaborazione di Rai Ragazzi. A proposito di televisione, per il centenario della nascita di Gianni Rodari ci sarà una doppia puntata del Sasso dello Stagno, trasmissione di Vco Azzurra Tv condotta da Maurizio De Paoli. Andrà in onda giovedì 22 e venerdì 23, con la presenza di Pino Boero, Lino Cerutti, del direttore del Forum Alberto Poletti, dell’assessore Rubinelli e del sindaco Marchioni

di
Pubblicato il 16 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore