Quantcast

Un ulivo in ricordo di Piergiorgio Martina, presidente di Omegna Si Cambia

Empolesi: “Abbiamo perso il nostro punto di riferimento. Ora cercheremo di portare avanti il suo ricordo con la nostra attività al servizio della città"

ulivo piergiorgio martina

Un ricordo semplice, per una persona speciale. Sabato nell’area del ponte Antico è stato piantato un ulivo in ricordo di Piergiorgio Martina, presidente di Omegna Si Cambia, morto improvvisamente per un malore nei mesi scorsi. A questo momento simbolico erano presenti tutti i suoi compagni di viaggio nell’associazione: tutti si sono stretti metaforicamente e non solo intorno alla moglie Manuela Bracchi. A seguire anche una messa celebrata da don Gianmario.

“La perdita di Piergiorgio -il ricordo di Mauro Empolesi– è stato un pugno in pieno stomaco per tutti noi: abbiamo perso il nostro punto di riferimento, una persona capace, equilibrata e moderata. Ora cercheremo di portare avanti il suo ricordo con la nostra attività al servizio di Omegna”.

di
Pubblicato il 14 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore