Parcheggi, che fine ha fatto il progetto per i pagamenti con carta di credito o app?

Se lo domanda il PD omegnese, che ha presentato un'interpellanza per il consiglio di domani

Rondinelli pd

Che fine ha fatto il progetto per far si che a Omegna i parcheggi si possano pagare con la carta di credito o tramite una apposita app per gli smartphone? È la domanda che si fa il Partito Democratico, che ha presentato un’apposita interpellanza su questo tema da discutere nel consiglio comunale di lunedì sera.

“Proprio di questi tempi, un anno fa, il vice sindaco Strada assicurava che questo progetto, auspicabile e necessario per un comune turistico, sarebbe stato realizzato entro la fine del 2019. Siamo ad agosto 2020 e come spesso accade le parole dell’amministrazione non sono state seguite dai fatti. Già Omegna si Cambia aveva sollecitato una soluzione nei mesi scorsi, ora siamo noi a chiederlo e a volere sapere se sia ancora volontà della giunta Marchioni procedere in questa direzione” ha sottolineato il capogruppo del Pd, Alessandro Rondinelli.

di
Pubblicato il 02 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore