Quantcast

Facebook rimuove il tasto “Mi piace” dalle pagine. Al suo posto figurerà il pulsante “Segui”

Il social network vuole incentivare la ricezione di aggiornamenti, senza vincolare gli utenti all’espressione di un giudizio.

tasto segui facebook

Facebook ha comunicato nelle ultime ore le novità che andranno a cambiare faccia al social network. In particolare, dopo 15 anni il colosso di Mark Zuckerberg dice addio al tasto “Mi piace” nelle pagine, che sarà sostituito dal più intuitivo “Segui”, alla stregua di altri social network.

L’obiettivo di Facebook è quello di migliorare l’user experience e il modo in cui gli utenti si collegano con le loro pagine preferite e non. Con la nuova funzione infatti, si potranno seguire anche i profili non graditi ma di cui si vuole comunque ricevere aggiornamenti, senza esprimere un giudizio attraverso il “Mi piace”.

di
Pubblicato il 13 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore