/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 09 luglio 2024, 18:40

Vegetazione incontrollata sulla SS33, dopo Cigala Fulgosi anche la Prefettura scrive ad Anas

Il viceprefetto Orrù si unisce alla richiesta del sindaco di Ornavasso in merito alle disastrose condizioni della superstrada

Vegetazione incontrollata sulla SS33, dopo Cigala Fulgosi anche la Prefettura scrive ad Anas

Nel mese di giugno, il sindaco di Ornavasso Filippo Cigala Fugosi aveva inviato una lettera ad Anas, nella quale sottolineava le disastrose condizioni in cui versa la SS33 del Sempione e chiedeva, dunque, un intervento immediato. Tra le tematiche affrontate nella lettera anche la necessità di provvedere alla manutenzione e alla potatura della vegetazione lungo la superstrada, che ne limita la visibilità e costituisce un rischio per gli automobilisti, dato che a causa del vento o della pioggia capita sempre più spesso che i rami finiscano al centro delle carreggiate. All’appello del primo cittadino si unisce ora anche il viceprefetto vicario del Vco Giorgio Orrù, con una nuova lettera inviata ad Anas.

“In merito alla accorata e fortemente preoccupata segnalazione del sindaco di Ornavasso di pari oggetto del 20 giugno 2024 – le sue parole - si richiama codesta società a voler mettere in atto con la massima sollecitudine ogni azione utile a rimuovere situazioni che possano costituire cause di rischio per la sicurezza e l'incolumità pubblica”.

“Consci delle limitazioni derivanti dai trasferimenti di risorse da parte del governo centrale – conclude il viceprefetto - si confida sulla vostra capacità di prestare la giusta attenzione anche per le urgenti esigenze di questo territorio”.

l.b.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore