/ Cronaca

Cronaca | 05 luglio 2024, 15:46

Tragedia a Calasca: c'è un indagato per la morte di Margherita Lega

Si ipotizza un mancato coordinamento tra le cause dell'incidente

Tragedia a Calasca: c'è un indagato per la morte di Margherita Lega

Per la morte di Margherita Lega, la donna 41enne che ieri ha perso la vita in valle Anzasca cadendo in un dirupo dopo essere rimasta impigliata in una teleferica sulla quale stava caricando i propri bagagli, c'è un iscritto al registro degli indagati.

Secondo quanto appreso, si tratta dell'uomo che avrebbe azionato la teleferica dalla stazione di monte non rendendosi probabilmente conto che la donna stava armeggiando con la piattaforma a valle. L'uomo è un 71enne che fa parte del gruppo della Comunità rigenerativa dell'Alpe Drocala, dove erano diretti la donna e la sua famiglia. Questa mattina intanto i carabinieri di Verbania e la Squadra di Pg della Procura della Repubblica hanno effettuato un sopralluogo nella zona per raccogliere altri elementi utili.

La procura nominerà nei prossimi giorni un consulente  che sarà incaricato di esaminare sia gli aspetti tecnici che quelli autorizzativi. Nel frattempo il medico legale ha effettuato l'esame sul corpo della donna. Non sarà necessaria l'autopsia, e il corpo verrà restituito già nelle prossime ore alla famiglia.

ECV

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore