/ Politica

Politica | 21 giugno 2024, 13:40

Ore decisive per un incarico ad Alberto Preioni

Si ipotizza che l'ossolano possa fare il sottosegretario, figura istituita un anno fa in Regione Piemonte

Foto: a sinistra il presidente Alberto  Cirio, a destra l'ex capogruppo regionale della Lega Alberto Preioni

Foto: a sinistra il presidente Alberto Cirio, a destra l'ex capogruppo regionale della Lega Alberto Preioni

Che fine ha fatto l’ossolano Alberto Preioni, capogruppo della Lega in Regione Piemonte e al momento fuori dal consiglio regionale dopo che il Vco non è riuscito ad eleggere alcun rappresentante?

‘’Nelle prossime ore si saprà. Io sono a disposizione’’ risponde Preioni.

Ma sei tranquillo?

‘’Certo, la Lega è un partito che mantiene le promesse’’

Cosa manca per capire che ruolo avrai?

’Prima di tutto  aspettiamo che la Corte d’appello sancisca ufficialmente la proclamazione degli eletti (cosa avvenuta in mattinata ndr)’’.

E poi?

‘’Poi vediamo! Tra pochi giorni si saprà qualcosa di più. So che oggi si incontrano anche il presidente Cirio e Riccardo Molinari’’.

Si dice che tu possa fare il sottosegretario….

‘’E’ una possibilità. E’ una figura istituita un anno fa, come ha fatto la Lombardia. Con deleghe specifiche o meno ò una figura che rappresenta la giunta o il presidente. Una sorta di vice assessore''.

Renato Balducci

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore