/ Sanità

Sanità | 29 marzo 2024, 18:05

Da Antonino Cannavacciuolo un "dolce" pensiero agli operatori sanitari del Vco

Il celebre chef ha donato le colombe pasquali al personale degli ospedali di Verbania, Omegna e Domodossola

Da Antonino Cannavacciuolo un "dolce" pensiero agli operatori sanitari del Vco

Dopo i panettoni di Natale, in occasione della Pasqua lo Chef Antonino Cannavacciuolo ha donato le sue colombe agli operatori sanitari impegnati nell’attività di assistenza negli ospedali di Omegna, Verbania e Domodossola e nei servizi territoriali.

Le Direzioni Generali dell’Asl Vco e del Centro Ortopedico di Quadrante, unitamente a tutti gli operatori ringraziano, lo Chef Cannavacciuolo per il “dolce” pensiero e per la vicinanza al lavoro quotidiano dei professionisti impegnati nella cura e nell’assistenza ai pazienti che anche il giorno di Pasqua non faranno venir meno.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore