/ Cronaca

Cronaca | 12 febbraio 2024, 12:43

Picchia la moglie davanti ai quattro figli minori. Arrestato dai carabinieri

Per la donna e i quattro figli è stato attivato il codice rosso

Picchia la moglie davanti ai quattro figli minori. Arrestato dai carabinieri

È finito in carcere a Verbania l’uomo, un 38enne di nazionalità straniera, che domenica mattina dopo l’ennesimo litigio per futili motivi, ha afferrato la moglie per il collo minacciandola di morte.

Tutto è avvenuto davanti allo sguardo terrorizzato dei 4 figli minori della donna. Dopo l’aggressione la donna è riuscita a chiedere aiuto al numero d’emergenza 112 e pochi minuti dopo due auto della Sezione Radiomobile di Verbania sono arrivate a casa della famiglia.

La moglie, di nazionalità italiana, ha denunciato ai carabinieri dell’aggressione subita, sia fisica che verbale comprese le minacce di morte, raccontando anche ulteriori episodi di violenza nel tempo subiti dal marito. 

L’uomo è stato quindi accompagnato in caserma dove è stato dichiarato in arresto per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori e successivamente trasferito al carcere di Verbania in attesa della convalida.


comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore