/ Attualità

Attualità | 20 novembre 2023, 14:44

La Prefettura illuminata di azzurro

20 novembre 2023: giornata dedicata ai Diritti dell’Infanzia e dell'Adolescenza

La Prefettura illuminata di azzurro

La giornata del 20 novembre 2023 rappresenta un’occasione per richiamare e sensibilizzare la popolazione sull'importanza dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza sanciti dalla Convenzione Onu sottoscritta il 20 novembre 1989 e ratificata dall'Italia il 27 maggio 1991 con la Leggen. 176. AI fine di intraprendere ogni iniziativa ritenuta utile per la sensibilizzazione a tale fenomeno, questa Prefettura, su invito del CoNaDI, il Consiglio Nazionale Diritti Infanzia e Adolescenza, commemora tale ricorrenza illuminando, con luci di colore azzurro, la facciata della prefettura che fa da cornice ai prestigiosi giardini di Villa Taranto ed ha volentieri concesso il Patrocinio Morale all’iniziativa.

La Giornata Universale dell’Infanzia è un’occasione unica per promuovere la figura del bambino come elemento cruciale per lo sviluppo di una società; garantire ai bambini e agli adolescenti il loro benessere nel senso più generale del termine, è e deve essere un obiettivo d'importanza globale. La convenzione, di cui sopra, riconosce ai bambini diritti giuridici fondamentali tra cuiil diritto al nome, alla salute, a una nutrizione adeguata, all’educazionee il diritto di sopravvivenza. Dal 1989 ad oggi, sono stati aggiunti ulteriori diritti, come quello alla privacy e alla libertà di espressione. In collaborazione con le scuole di ogni ordine e grado, la Giornata Universale riunisce migliaia di alunni, associazioni, rappresentanze dell'Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Autorità Civili, Religiose, Militari oltreché personalità ed artisti di fama nazionale, personaggi TV pronti a scendere in campo per testimoniare il grande amore e rispetto per i bambini. L’evento nazionale è condotto da Veronica Maya e Patrizio Rispo, personaggi Rai e Ambasciatori del CoNaDIe viene trasmesso in diretta televisiva e streaming.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore