/ Eventi

Eventi | 09 settembre 2023, 08:10

Aspettando LetterAltura: l’incontro con Carlo Piano e il concerto di Natalia Ratti

Il 9 settembre il penultimo appuntamento con la rassegna verbanese

Aspettando LetterAltura: l’incontro con Carlo Piano e il concerto di Natalia Ratti

Penultimo appuntamento con Aspettando LetterAltura, la rassegna che anticipa e introduce l’edizione 2023 del Festival Lago Maggiore LetterAltura (in programma dal 20 al 24 settembre). Sabato 9 settembre un nuovo incontro con gli autori sul Lungolago di Pallanza (in caso di maltempo a Villa Giulia): alle 18 viene presentato il libro “Il Torto – Diciassette gradini verso l’inferno”, scritto da Carlo Piano. Il volume ripercorre la storia di Donato Bilancia, uno dei serial killer più noti della storia criminale italiana, che ha brutalmente ucciso ben 17 persone nell’arco di soli sei mesi. Piano racconta quei 17 drammatici momenti che precedono ogni omicidio commesso da Bilancia, protagonista di un caso che ancora oggi rimane senza una spiegazione. L’autore è un giornalista, che nel corso della sua carriera ha seguito il caso del serial killer per diversi quotidiani nazionali.

Come di consueto, al termine della presentazione è previsto un aperitivo con l’autore, a partire dalle 19.30, presso l’ACPicchia Bar di Villa Giulia, solo su prenotazione.

A chiudere la serata un concerto, in programma alle 21 sempre sul Lungolago di Pallanza: si tratta di “Alpiniste: parole in concerto”, un concerto per voce recitante e pianoforte eseguito dalla pianista Natalia Ratti. Le protagoniste sono cinque tra le più grandi alpiniste della storia: Wanda Rutkiewicz, Alison Hargreaves, Gerlinde Kaltenbrunner, Caterine Destivelle e Nives Meroi.

Letizia Bonardi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore