/ Cronaca

Cronaca | 02 marzo 2023, 18:03

Camionista alla guida ubriaco, per lui patente ritirata, rischia la revoca

Sottoposto all'etilotest presentava una concentrazione di alcool pari a 1,83 mg/1

Camionista alla guida ubriaco, per lui patente ritirata, rischia la revoca

Durante un controllo stradale della Polizia, lo scorso primo marzo è stato fermato un autoarticolato sulla SS34 del Sempione.

Il conducente, un uomo residente fuori provincia, appariva da subito in condizioni psico-fisiche alterate, e veniva sottoposto alla prova dell'etilometro.

Il risultato confermava i sospetti degli agenti in quanto l'uomo, a fronte di un valore che, per i conducenti professionali deve essere pari allo 0, presentava una concentrazione di alcool pari a 1,83 mg/1.

L'autotrasportatore veniva, così, segnalato all'autorità competente e gli veniva subito ritirata la patente di guida per l'applicazione della sanzione accessoria della revoca.

La Polizia stradale è impegnata da anni in campagne di sensibilizzazione: l'abuso di alcol costituisce una delle cause principali degli incidenti stradali influendo in modo preponderante sulle condizioni di idoneità psicofisica alla guida che, soprattutto in relazione agli autisti professionali risulta ancora più grave.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore