/ Cronaca

Cronaca | 18 gennaio 2023, 12:00

Rapina una tabaccheria, semina il caos e minaccia i clienti con una bottiglia rotta

È successo ieri pomeriggio a Pallanza: 50enne pregiudicato arrestato dalla polizia

Rapina una tabaccheria, semina il caos e minaccia i clienti con una bottiglia rotta

Rapina in una tabaccheria di Pallanza nel primo pomeriggio di ieri, 17 gennaio. Sul posto sono intervenute le pattuglie della Sezione Volanti della Questura.

Il titolare ha chiamato il 112 dopo che , intorno alle 15, un noto pregiudicato della zona si è presentato nel negozio con in mano un collo di bottiglia. L'uomo ha messo a soqquadro l'intera attività minacciando i presenti e chiedendo l'incasso, per poi allontanarsi.

Il cinquantenne, noto alle forze dell'ordine e con numerosi precedenti, è stato bloccato dagli agenti all'interno di un supermercato dove, in condizioni psico fisiche alterate, stava disturbando la clientela. Fermato dagli agenti ha cercato di spintonarli e di fuggire ma è stato bloccato ed accompagnato presso gli Uffici della Questura e tratto in arresto per tentata rapina aggravata. L'uomo è stato accompagnato nella Casa Circondariale di Verbania dove ha trascorso la notte in attesa dell'udienza di convalida di questa mattina.




Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore