/ Confine

Confine | 13 settembre 2022, 14:36

Esce di strada e si schianta contro un muro: grave automobilista italiano in Ticino

Incidente stradale nella serata di ieri a Mendrisio. L'uomo, un 31enne, era alla guida di un'auto quando ha perso il controllo finendo a lato della carreggiata

Esce di strada e si schianta contro un muro: grave automobilista italiano in Ticino

Un automobilista italiano è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto nella serata di ieri in Canton Ticino. L'allarme è scattato poco dopo le 21.10 di lunedì a Mendrisio.

Secondo la ricostruzione fornita dalla polizia cantonale l'uomo, un 31enne cittadino italiano, circolava su via Rime. In base a una prima ricostruzione e per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, è uscito di strada andando a impattare frontalmente contro un muro di sostegno a lato della carreggiata.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto della Polizia Città di Mendrisio, nonché i pompieri del Centro di Soccorso Cantonale Pompieri del Mendrisiotto (CSCPM) che hanno estratto dalle lamiere il conducente della vettura con l'ausilio di una pinza idraulica.

Sul posto anche i soccorritori del SAM che hanno prestato le prime cure al 31enne e lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale. Stando a una prima valutazione medica lo stesso ha riportato gravi ferite. Per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi tecnici del caso, via Rime è stata chiusa e il traffico deviato.

Redazione Lugano

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore