/ Cronaca

Cronaca | 04 agosto 2022, 18:30

Continua l’emergenza idrica nella provincia del Vco

Acqua Novara Vco aggiorna la lista dei Comuni in sofferenza

Continua l’emergenza idrica nella provincia del Vco

Continua, senza cenni di miglioramento, la complicata situazione idrica nella provincia del Vco, dove gli acquedotti di molti comuni sono in grave sofferenza.

Secondo i dati diramati da Acqua Novara Vco per i comuni di propria competenza, rimangono in ‘Fascia 1’ -dove sono previste limitazioni importanti all’uso della risorsa idrica come la chiusura notturna dell’erogazione oppure è previsto l’intervento delle autobotti e bollitura dell’acqua- Avola, Baveno, Bee, Cambiasca, Cannero, Caprezzo, Piedimulera, Pieve Vergonte, Premeno, San Bernardino Verbano, Vignone.

In ‘Fascia 2’, con il rischio di cadere presto in fascia 1, sono Borgomezzavalle, Ceppo Morelli, Bannio Anzino, Vogogna, Mergozzo, Intragna, Aurano, Trarego Viggiona, Cannobio, Valle Cannobina, Massiola, Loreglia, Gignese, Cesara, Madonna del Sasso.

In ‘Fascia3’, dove sono riscontrati abbassamenti della falde acquifere o della portata delle sorgente, sono i Comuni di Montescheno, Villadossola, Premosello Chiovenda, Macugnaga, Cossogno, Valstrona, Ornavasso, Verbania, Ghiffa, Oggebbio, le due Quarne, Gravellona Toce, Belgirate, Stresa e Nonio.

Anche in tutti gli altri comuni è sempre consigliato un uso molto parsimonioso dell’acqua ed evitare gli sprechi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore