/ Amministrazione

Amministrazione | 26 giugno 2022, 23:52

Alberto Soressi è il nuovo sindaco di Omegna

“Adesso inizia il bello, c'è tantissimo da fare. Ci sarà un forte rinnovamento" il commento a caldo del neo sindaco

Alberto Soressi è il nuovo sindaco di Omegna

Alberto Soressi è il nuovo sindaco di Omegna. Il candidato del centro sinistra ha battuto il sindaco uscente Paolo Marchioni.

“Adesso inizia il bello, c'è tantissimo da fare. Partiremo dal rispetto, Omegna tornerà una città solidale, dove tutti si potranno sentire a casa” il commento a caldo del vincitore.

“Ci abbiamo creduto, abbiamo messo insieme una squadra molto coesa che ha lavorato unita giorno per giorno, nonostante le provenienze politiche diverse” ha continuato Soressi.

Una giornata che ha fatto registrare un'affluenza bassissima ai seggi, ale 23 alla chiusura gli omegnesi che si sono recati a votare sono stati il 36,63% contro il 44,8% del primo turno.

Un centrosinistra che ha fatto una campagna elettorale per qualcuno sottotono, contro un centrodestra che ha sfoderato i big della politica nazionale, ministri, Cirio, parlamentari leghisti, il sindaco di Novara, il capogruppo leghista, Alberto Preioni, in Regione.

Una campagna commentata così da Rosa Rita Varallo, candidata del centro sinistra: “Stile pacato e tranquillo, uno stile di assoluto rigore. Abbiamo lavorato molto, non è forse apparso, ma se il risultato è questo abbiamo lavorato bene”.

“Dovremo ripartire dalla gente, dai quartieri, abbiamo lavorato bene e le persone ci hanno premiato” commenta soddisfatta Mimma Moscatiello di Sinistra Comune.

“I miei complimenti alla coalizione di Soressi, pensavamo di proseguire, ma l'astensionismo non ci ha permesso di proseguire. Sono stati più bravi loro a convincere le persone” il commento a caldo dell'ex assessore Stefano Strada.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore