/ Cronaca

Cronaca | 08 giugno 2022, 18:21

Precipita nel vuoto per cento metri e muore: una vittima sulle montagne del Canton Ticino

Drammatica escursione in valle Verzasca per un uomo la cui identità è ancora in corso di accertamento. La caduta non gli ha lasciato scampo

Precipita nel vuoto per cento metri e muore: una vittima sulle montagne del Canton Ticino

Tragica escursione in montagna in Canton Ticino, dove un uomo è morto in seguito a una caduta nel vuoto durante un'escursione. I fatti risalgono alla serata di ieri, poco dopo le 19, in territorio di Frasco, in Valle Verzasca. 

Stando a una prima ricostruzione, un uomo, la cui identità è ancora formalmente in fase di accertamento, stava effettuando un'escursione in zona Passo di Piatto a un'altitudine di circa duemila metri.

Per cause che l'inchiesta dovrà stabilire, è rimasto vittima di una caduta, precipitando per un centinaio di metri. Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Rega, che non hanno potuto fare altro che costatare la morte dell'uomo a causa delle gravi ferite riportate.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore