/ Sport

Sport | 21 novembre 2021, 11:15

Clamoroso harakiri della Paffoni a Livorno

Clamoroso harakiri della Paffoni a Livorno

Avanti di 7 a 2' dalla fine, in totale controllo contro una Libertas sulle ginocchia, i rossoverdi smettono di giocare e consentono agli amaranto di piazzare un break di 8-0 che vale il sorpasso.

Un film già visto a San Giorgio sette giorni prima, quando la Fulgor aveva commesso lo stesso errore, poi rimediato dai liberi di Balanzoni. Questa volta invece il finale ha premiato Casella e compagni, che si sono imposti 86-85, infliggendo così un ko alla Paffoni che ferma a quattro la sua striscia di vittorie consecutive.

"Abbiamo gestito malissimo il finale di partita, con forzature che ci sono costate carissime. Peccato, perchè francamente il successo era vicinissimo ed avremmo dovuto tornare a casa con i due punti. Ci portiamo da questa trasferta la super partenza, con il 4-16 iniziale frutto di 3' perfetti e la reazione che ci ha consentito di rimontare due volte dal meno 10. Il finale putroppo è tutto da cancellare" - le parole del team manager della Paffoni FIlippo Fanchini.

Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore