/ Cronaca

Cronaca | 12 novembre 2021, 13:40

Volevano vendere profumi falsi: foglio di via e denuncia per due pregiudicati

Sono stati fermati per un controllo a Fondotoce dagli agenti del reparto Volanti della Questura

Volevano vendere profumi falsi: foglio di via e denuncia per due pregiudicati

Nella mattinata del!' 11 novembre durante un posto di controllo sulla ss33 in località Fondotoce gli agenti del reparto Volanti della Questura del VCO, hanno proceduto al controllo di un'autovettura con a bordo due quarantenni, cittadini italiani, residenti a Napoli.

Al momento del controllo, gli operatori di polizia hanno accertato che sui due soggetti gravavano numerosi precedenti di polizia inerenti ai reati contro il patrimonio e nel procedere agli opportuni approfondimenti hanno rinvenuto all'interno del veicolo alcune scatole contenenti numerosi profumi, in merito ai quali i due soggetti fermati hanno dichiarato di averli acquistati in un mercato a Milano con l'intenzione di rivenderli in zona. Visti i precedenti e i sospetti sulla legittima provenienza dei profumi, gli agenti hanno accompagnato i due soggetti negli uffici della locale Questura per gli accertamenti del caso.

A seguito di un controllo da parte di un venditore di profumi autorizzato, nominato ausiliario di P.G., i citati profumi sono risultati falsi. Pertanto, visti i precedenti di polizia di entrambi i soggetti, gli agenti hanno proceduto a sequestrare preventivamente i profumi e li hanno denunciati per il reato di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.

In ragione di ciò e sulla base dei numerosi precedenti, ad entrambi il Questore del VCO ha emesso foglio di via obbligatorio dalla città di Verbania con l'obbligo di recarsi entro un giorno presso l'ufficio di pubblica sicurezza ove si trova la propria residenza.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore