/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 16 luglio 2021, 22:21

Il Pd provinciale commenta la bocciatura di Luigi Spadone al Parco Valgrande

Peril dipendente comunale di Santa Maria Maggiore 11 voti contrari e 6 a favore in commissione Ambiente del Senato

Il Pd provinciale commenta la bocciatura di Luigi Spadone al Parco Valgrande

Con il risultato di 11 voti contrari 6 a favore ed 1 astenuto la commissione Ambiente del Senato nella votazione svoltasi il 13 luglio ha bocciato il nome di Luigi Spadone quale Presidente del Parco Nazionale della Valgrande.

Un segnale politico molto importante che peraltro si allinea al volere del territorio, delle associazioni, dei cittadini di gran parte dei sindaci dei Comuni del Parco.

La politica romana – spesso ritenuta distante dai cittadini – si è quindi dimostrata molto più vicina alle sensibilità popolari ed alle istanze locali di chi invece ha preferito il gioco di palazzo.

Il Ministro ora dovrà decidere se intende prendere atto che non c’è il consenso su un nome che è stato imposto – a lui ed al Governatore Cirio – da un accordo di potere o se vuole persistere su una ipotesi che non gode del consenso del Parlamento, dei Sindaci e del territorio.

Segreteria PD VCO

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore