/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 03 maggio 2021, 16:00

Lavori sul lungolago di Pallanza e avvio stagione turistica, interrogazione di Insieme per Verbania

“Inaccettabile che a maggio sia ancora presente nel mezzo della passeggiata un cantiere e, peggio ancora, un’area di sosta in condizioni di cattiva manutenzione e degrado”

Lavori sul lungolago di Pallanza e avvio stagione turistica, interrogazione di Insieme per Verbania

Interrogazione di Insieme per Verbania all'assessore ai lavori pubblici Nicolò Scalfi in merito al cantiere per i lavori di consolidamento sul lungolago di Pallanza e l'avvio della stagione turistica.

Scrivono i consiglieri di minoranza Giandomenico Albertella, Sara Bignardi e Silvano Boroli:

in riferimento ai lavori di “Consolidamento del lungolago di Pallanza – fronte Imbarcadero”  in corso di realizzazione sul lungo lago di Pallanza tra l’imbarcadero e la zona antistante il Palazzo di Città

Valutato che dal cartello di cantiere si rileva che i lavori sono iniziati il 01.01.2021 e dovranno essere ultimati entro il 10.06.2021

Preso atto dello stato di avanzamento dei lavori ed inoltre della pessima condizione della pavimentazione dell’area adiacente adibita a parcheggio oltre che dello stato di degrado dell’arredo urbano e della segnaletica che non rappresenta certo un immagine consona ad una città che vorrebbe definirsi “turistica”

Ritenuto pertanto inaccettabile che al mese di maggio sia ancora presente nel mezzo della passeggiata a lago di Pallanza un cantiere e, peggio ancora, un’area di sosta in condizioni di cattiva manutenzione e degrado così come oggi essa si trova, in data odierna abbiamo presentato all’assessore ai Lavori Pubblici un’interrogazione con risposta scritta per conoscere come procederà l’amministrazione comunale e più precisamente:

  1. quando saranno ultimati i lavori in corso e sarà smobilitata l’area di cantiere.

  2. Nel caso in cui i lavori non dovessero essere ultimati entro il mese di maggio come intendete risolvere la problematica per garantire la fruibilità della passeggiata a lago, a residenti e ospiti, senza la presenza di un cantiere.

  3. Se è stata finanziata e programmata la realizzazione, entro il mese di maggio, dei lavori per il rifacimento della pavimentazione dell’area adibita a parcheggio, della relativa segnaletica orizzontale e verticale, e per la fornitura e la posa di nuovo arredo urbano.

  4. In caso contrario se non ritenete di dover intervenire con la massima urgenza per realizzare tutti gli interventi di manutenzione e di riqualificazione dell’area, comunque prima dell’imminente inizio della stagione turistica.

(A corredo del comunicato pubblichiamo anche le alcune foto inviate dal gruppo consiliare)





Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore