/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 11 marzo 2021, 15:57

Vega Occhiali Rosaltiora, sabato trasferta tostissima contro Bellinzago

Vega Occhiali Rosaltiora, sabato trasferta tostissima contro Bellinzago

Tempo di sfide interessanti in questo strano campionato per Vega Occhiali Rosaltiora in Serie C. Dopo le ultime quattro gare concluse con altrettante vittorie sia in casa che in trasferta ecco una partita probante, non tanto per questioni di classifica, in un torneo che ancora ufficialmente non si sa come andrà a finire (retrocessioni bloccate ma promozioni confermate? Una delle ipotesi ma ad oggi si sa solo che al termine della prima fase si giocherà una seconda fase ad ‘orologio’), bensì per valutare la crescita di una formazione come quella verbanese che, va detto, non ha ancora avuto modo di giocare con la rosa al completo tra infortuni e indisponibilità.

L’avversario del prossimo week end, sarà in terra novarese la neopromossa Volley Bellinzago, formazione che oltre ad essere stata avversaria di livello già ai tempi della Serie D, della compagine di Andrea Cova, ha disputato sino allo stop uno scorso campionato nella categoria inferiore da assoluta protagonista ed è tornata nella massima serie regionale con assoluto merito. Guidata da Gerardo Melissa la compagine del presidente Ugo Bovio sta portando avanti un bel campionato, ad oggi ha perso solo due gare ma contro la corazzata Issa, per questo è terza in classifica a 9 punti, tre in meno della formazione lacuale. Il match però sarà bello ed intenso da vivere. Si gioca nella palestra comunale di Bellinzago, con inizio alle 17.30, ovviamente con le porte chiuse e gli ingressi estremamente limitati ad un piccolo numero di addetti ai lavori.

“E’ una partita tosta - dice coach Andrea Cova – intanto perché da sempre ed in qualunque categoria la palestra di Bellinzago per noi è ostica ma direi anche perché la squadra di coach Melissa sta andando davvero bene. E’ una squadra molto competitiva, con giocatrici di esperienza che conoscono la categoria, Penso alla regista Sabrina Bovio che è una delle migliori del lotto, come Martina Biffi, come Ilaria Pasut, per non parlare delle due Pantaleo che sono cresciute moltissimo. Insomma non sarà facile ma sarà sicuramente una bella partita, Recuperiamo una banda, visto che Lisa Monzio Compagnoni è tornata disponibile (ma ancora ferme sono Sonia Cottini, Camilla Travaini e Kendra Calabrese; ndr), ci siamo preparati come al solito lavorando bene in settimana con tutto lo staff che è sempre preziosissimo ed andremo li con i giusti stimoli che con una gara del genere ovviamente ci sono sempre”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore